Etichette

giovedì 26 luglio 2012

CHOCOCHEESE-CAKE ALLA MARMELLATA

Prese dalla fine degli esami e grazie alla mite temperatura che si è stabilita in questa torrida città palermitana, abbiamo trovato il tempo per l'ultimo dolce di questo fine anno accademico...ormai manca poco ed ognuna di noi tornerà alla base, a malincuore, per almeno un mesetto. Comunque, questa ricetta è venuta fuori dal nulla (un esperimento); dobbiamo dire, ad onor del vero, un esperimento molto ben riuscito ed apprezzato, anche se pur sempre migliorabile, nello specifico ci riferiamo alla quantità di zucchero e marmellata che bisogna dosare bene, senza esagerare, a seconda dei propri gusti.




INGREDIENTI :

Per la cheesecake:
200 gr di frollini senza glutine
250 gr di formaggio fresco (tipo philadelphia);
175 gr di yogurt bianco o alla fragola;
200 ml di panna fresca
4 fogli di colla di pesce
100 di zucchero + 1 cucchiaio e mezzo
85 gr di burro fuso
1 vasetto di marmellata (a vostra scelta)


Per il pan di spagna:
2 uova
75 gr di farina bi-aglut
75 gr di zucchero
35 gr di burro
35 gr di cacao
100 ml di latte 
1 bustina di lievito


PREPARAZIONE


Per prima cosa preparare il pan di spagna. Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale. A parte frullare i tuorli con lo zucchero, finchè non si formerà una cremina gialla. Aggiungere il burro molto morbido, poi la miscela di farina e cacao poco per volta. Se l'impasto diventa duro aggiungete il latte. Alla fine incorporare le chiare e il lievito. Disporre il composto in una teglia rotonda con fondo prima imburrato e infarinato. La teglia deve avere all'incirca lo stesso diametro della teglia a cerniera nella quale comporrete la cheese-cake. A questo punto mettere il composto in forno per 25 minuti a 180°. Appena pronto lasciare raffreddare e poi ricavarne un disco non troppo spesso, dello spessore che vedete in foto un centimetro max. 
Finita questa operazione occupatevi della crema al formaggio. Ridurre i frollini in polvere con un frullatore. Cospargere la polvere di biscotti con il burro fuso e stenderla sul fondo di una teglia, aiutandovi con il palmo delle mani fino a formare uno strato compatto e livellato.
Mettere in una ciotola il formaggio con lo zucchero, lo yogurt. Montare la panna con 1 cucchiaio e mezzo di zucchero. Lasciare un po' di panna liquida per sciogliere la colla di pesce a bagnomaria. Aggiungere la panna montata al composto di formaggio e yogurt. Non appena la panna liquida con la colla di pesce è pronta, lasciare raffreddare e aggiungere al composto di formaggio, yogurt e panna.
Montaggio del dolce:
1) sopra la stato di biscotti in polvere spargere metà della crema di formaggio, yogurt e panna;
2) poi mettere sopra la crema il pan di spagna di cacao;
3) cospargere con un velo di marmellata (se la marmellata risulta troppo densa aggiungete un pò d'acqua);
4)mettere la restante parte della crema di formaggio;
5) Mettere in frigo per almeno 4 ore.

Trascorse quattro ore, cospargere il dolce con altra marmellata o frutta e.... GODETEVELA....!!!!!





5 commenti:

Sonia ha detto...

ragazze io rimango sempre basita da come mangiate male! poverine, le stundentesse emaciate e affamate.....seeeee!! mangiate di lusso! Siete davvero encomiabili, che bella torta! bravissime e bacioni :-X

Micol ha detto...

Oh my God!
Ma che bontà avete preparato??!!
Da leccarsi i baffi!

La Gaia Celiaca ha detto...

che torta sontuosa, ragazze!
ha ragione sonia, siamo proprio tutti impietositi da come mangiate male voi studentesse...
anzi...
quasi quasi se mi invitaste a cena ;-)

Fabipasticcio ha detto...

ottima crasi tra al cheesecake classica e il classico pan di spagna farcito...ora mi domando ma quando studiate se cucinate così??? E' perchè state studiando da chef ;-) vero?
A rileggervi presto e nelle vacanze, non divertitevi troppo, cucinate invece♥

Una cucina tutta per sé ha detto...

Oddio che golosità :) Non ne è rimasta una fetta per caso?