Etichette

lunedì 10 novembre 2014

Pizza Super senza glutine con Bietole e Stracchino

Uno dei weekend più cucinieri degli ultimi tempi:

- 2 kg di 
panini senza glutine;- i Morbicotti (a breve la ricetta)  - 2 pizze senza glutine;
pasta per il pranzo di venerdì e sabato (domenica ci ha pensato mammina!!)

che fatica... ma ne è valsa la pena!!

Avendo preparato del pane senza glutine con il mix di farine (QUI), è rimasto qualche grammo di farina per tipo di marca...a questo punto avendo le mani in pasta perchè non fare una bella pizza per sabato sera?!
Ed eccola qui, una pizza buonissima, soprattutto il condimento, una vera goduria!!
Uno dei gusti di pizza più buoni mai sperimentati e mangnati!!

Le dosi per la base della pizza sono della nostra cara amica La Cassata Celica, noi abbiamo variato il mix di farine, utilizzando quelle del pane e sostituito lo strutto con dell'olio; per il resto abbiamo seguito la ricetta di Sonia.

A voi la ricetta, Valentina.


CONSIGLI: condite a fine cottura con un filo d'olio evo. Io avevo anche della rucola in casa con la quale ho condito l'altra metà della pizza.

INGREDIENTI: 2 pizze media grandezza
200 g di farina Farmo per pane e pizze 
200 g di farina Mix B Schar
100 g di farina Nutri Free senza lattosio  
350 g di acqua tiepida 
14 g di lievito di birra
30 g di olio evo
4 g di sale

PROCEDIMENTO

Miscelare le farine in una ciotola abbastanza capiente per il raddoppio dell'impasto durante la lievitazione.
Sciogliere il lievito nell'acqua. Aggiungere il sale alla farina.
Iniziare a versare l'acqua sulla farina ed impastare finchè non sarà terminata l'acqua e l'impasto risulterà omogeneo. Aggiungere infine l'olio e impastare.
Sigillare la ciotola con della pellicola, coprire con un plaid e lasciare lievitare per 45 minuti.
Nel mentre preparare il condimento per la pizza:
Lavare e tagliare a pezzetti la bietola. Lasciarla gocciolare.
Versare la bietola in una padella con mezzo spicchio d'aglio, mezzo bicchiere d'acqua e sale; coprire con un  coperchio e mettere sul fuoco a fiamma alta. Lasciare appassire per circa 3 minuti. Togliere il coperchio e lasciare asciugare l'acqua e aggiungere l'olio. Far rosolare per qualche minuto.
Ricoprire una placca da forno con carta da forno. Ungere con un paio di cucchiai d'olio e stendere la pasta della pizza con le mani unte d'olio. Distribuire sopra la pizza con un cucchiaino pezzetti di stracchino e mozzarella, straccetti di speck e poi le bietole.

Mettere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Quando sembrerà quasi cotta aggiungere un altro po' di stracchino e mozzarella.




3 commenti:

La Cassata Celiaca ha detto...

fantastica produzione!!! bravissima! e grazie mille per la fiducia, bacioni!

Mariabianca ha detto...

Bietole e stracchino.....mi piace!!!

La Gaia Celiaca ha detto...

bell'abbinamento! anche dalla foto si capisce che è davvero gustosa!
e poi complimenti per il we cuciniero, quando viene così poi uno è soddisfattissimo!