Etichette

venerdì 12 settembre 2014

Melanzane Pizza per il ritorno al 100% GLUTEN FREE (fri)DAY

Semplice, veloce, light e genuino...un piatto che mette d'accordo proprio tutti!
Lo si può servire come antipasto o come piatto unico; riscuote molto successo tra i bambini sia per l'estetica che per il gusto. Ottimo anche per coloro che sono a dieta perché le melanzane sono semplicemente fatte appassire al forno senza olio.

Insomma, non vi resta che provare le nostre MelanzanePizza e dirci se vi sono piaciute!

Vi ricordiamo che con questa ricetta partecipiamo all'iniziativa del 100%GLUTEN FREE (fri)DAY ricordandovi di inviare anche voi la vostra ricetta perchè potrebbe essere scelta per numerose iniziative della Redazione di GLUTEN FREE TRAVEL & LIVING


Consigli per la ricetta: acquistate delle melanzane abbastanza grandi, tipo "prosperosa" dal colore viola scuro, perché durante la cottura tendono a restringere molto; potete omettere l'aglio e l'origano nel condimento di pomodoro e sostituirlo con ciò che preferite, ad esempio: basilico, pepe, cipolla, ecc; noi abbiamo optato per del Galbanino, ma potete utilizzare quello che avete in casa: provala dolce, scamorza, sottilette, ecc.



INGREDIENTI:

2 melanzane grandi  (tipo prosperosa)
300 ml di salsa o pomodoro fresco frullato
1 spicchio d'aglio
1/2 cucchiaio di origano
Galbanino q.b.
sale e pepe q.b
olio evo q.b.

PROCEDIMENTO
Lavare e privare le melanzane della buccia. Tagliarle a fette rotonde. Ricoprire il fondo della placca da forno o di una teglia con carta forno, adagiarvi sopra le fette di melanzane e cospargere con del sale a vostro gusto. Mettere in forno già caldo a 200° per circa 15/20 minuti.
Nel frattempo condire il pomodoro con sale, poco olio, pepe, aglio a pezzetti e origano.
trascorsi i 15 minuti distribuire il pomodoro sulle melanzane e rimettere in forno per altri 10 minuti.
Quando il pomodoro vi sembrerà abbastanza cotto, adagiate sopra le fette di Galbanino o le sottolette.
Passare al grill per qualche istante, finchè il formaggio non si sarà sciolto.
Servire tiepide.



2 commenti:

La Gaia Celiaca ha detto...

le faccio anch'io, ma senza galbanino, perché quello sciocco dimio marito non mangia formaggi.
posso venire ad assaggiare le vostre?

La Cassata Celiaca ha detto...

ahà! queste mi piacciono molto! anche a mio marito penso che piacerebbero, ma brave le fanciulle! bacioni