Etichette

venerdì 8 novembre 2013

POLPETTE DI FINOCCHIETTO SELVATICO E RICOTTA - 100% Gluten (fri)Day

Con questa ricetta vogliamo partecipare ad una iniziativa speciale, promossa da Gluten Free Travel and Living, che punta a dimostrare che senza glutine si può vivere bene.

"In poche parole si tratta di rinunciare, un solo giorno alla settimana, al glutine e a tutti i cibi che lo contengono, per chi non è costretto a farlo tutti i giorni della propria vita, e a scoprire quanti nuovi cibi ci sono che nascono naturalmente senza glutine." Se volete un riassunto veloce di ciò che è senza glutine e su quali regole seguire per cucinare veramente senza glutine, potete consultare questa pagina o questa."

Ecco le semplici regole che dovrete seguire:

1. Le ricette devono essere al 100% senza glutine.

2. Devono essere pubblicate il venerdì.

3. Devono contenere il logo (gentilmente disegnato dalla bravissima Roberta Sapino che ringraziamo di vero cuore) e il link a questo post.

4. Bisogna inserire il link della propria ricetta nei commenti a questo post.

5. Può partecipare chiunque, anche chi non ha un blog di cucina, mandando la propria ricetta all'indirizzo mail della Redazione di Gluten Free Travel and Living (gftravelandliving@gmail.com), corredata di una foto, oppure postarla su Facebook e lasciare il link nei commenti.

6. L'iniziativa ha un inizio (oggi), ma non ha una fine!

Semplice, no?

Abbiamo deciso di iniziare quest'avventura con un piatto facile facile, proprio per dimostrare che la cucina senza glutine è davvero alla portata di tutti!

Gli ingredienti per 4-5 persone (circa 20-25 polpette)
3-4 mazzi di finocchietto selvatico
300 grammi di ricotta fresca
3 uova
una manciata di pangrattato senza glutine
sale q.b.
olio e.v.o.
pepe q.b.

Procedimento:
Pulite il finocchietto conservando soltanto la parte tenera, cioè le foglioline. Mettetele a cuocere in acqua bollente con un pizzico di sale, per circa 10-15 minuti, finché non si saranno ammorbidite.
Dopo averle scolate e strizzate, riponetele in una terrina e unite le uova, la ricotta, il pepe e il pangrattato. Iniziate ad impastare. Lavorate l'impasto con l'aiuto di una forchetta, finché non avrete ottenuto un composto morbido (se vi sembra troppo molle per poterne ricavare delle polpette, aggiungete altro pangrattato).
Preparate le polpette cercando di dare loro una forma ovale e leggermente appiattita. Immergetele in abbondante olio bollente per circa dieci minuti, girandole soltanto una volta a metà cottura.
Lasciate raffreddare e servite.

Buona cena senza glutine!!!




E allora, vi aspettiamo in tanti per il 100% Gluten Free (fri)Day!

7 commenti:

Anna Lisa ha detto...

No ti prego...sono fantastiche!
Ma visto che io non trovo il finocchietto vero e proprio, potrei utilizzare le "barbe" del finocchio?
Mi piacciono troppo, brave ragà!

spuntiespuntini senza glutine ha detto...

Anna Lisa, certo che puoi usarle! Noi le abbiamo fatte una volta con il finocchietto e una volta con le "barbe" del finocchio. Hanno un sapore meno intenso ma vengono comunque buonissime :)

Fabipasticcio ha detto...

Una idea davvero originale! Complimenti!!!
Alla prossima <3

Forno Star ha detto...

Ecco, per adesso le vendono dappertutto, è proprio il caso di approfittarne!

La Gaia Celiaca ha detto...

buonissima idea! ogni tanto il finocchietto lo trovo anche qui, appena mi capita per le mani, ci potete contare che provo le vostre profumatissime polpette!!!
ma che bella iniziativa quella del Gluten Free (fri)Day!!!!

Sonia ha detto...

brave fanciulle!!! queste polpette sono squisite! complimenti a tutte! baciiii

Michela ha detto...

Adoro il finocchietto! Ecco, mi avete fatto venire voglia della pasta con le sarde!!!!!