Etichette

venerdì 22 febbraio 2013

Cous Cous con stufato di salsicce al finocchietto selvatico

Finalmente ce l'abbiamo fatta! Era da settimane che andavamo alla ricerca di questo finocchietto, ma causa maltempo è stato impossibile trovarlo.
Lo stufato di salsicce è molto simile ad una ricetta che avevamo già pubblicato tempo fa, tuttavia il cous cous ci mancava.
Vi consigliamo anche di provare il nuovo preparato per brodo della Germinal-Bio per insaporire al meglio il brodo del cous cous. Per la presentazione ci siamo servite delle nostre solite tecniche rudimentali: abbiamo unto con olio una tazza, abbiamo versato il cous cous, compattato un pò con un cucchiaio e scaravoltato.
A parte la modestia, è venuto fuori un risultato FANTASTICO!!!


INGREDIENTI (per 4 persone):

400 gr di semola per cous cous GF NutriFree
500 gr di salsicce di suino
abbondante finocchietto selvatico
2 litri di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio E.v.o.
1/2 cipolla
1 1/2 litro di acqua
1 spicchio di aglio
due cucchiai di mandorle 
due cucchiai di pinoli
1/2 bicchiere di vino bianco
sale, pepe, olio

PROCEDIMENTO

In una casseruola versate un filo d'olio, mezza cipolla tagliata a pezzetti, uno spicchio di aglio e la salsiccia. Mettere sul fuoco a fiamma moderata e bucherellare con una forchetta la salsiccia. coprire con un coperchio.
Dopo circa 15 minuti togliere il coperchio e lasciare rosolare la salsiccia. Sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiungere la passata di pomodoro e condire con sale e pepe. A parte bollite in acqua salata il finocchietto selvatico. Scolare il finocchietto e frullarlo con l'aggiunta di un po' d'acqua di cottura, le mandorle e i pinoli. Aggiustare di sale e pepe.
In una pentola versare dell'acqua e aggiungere circa 4 mestoli del sugo cotto (senza le salsicce), 2/3 cucchiai del pesto di finicchietto, due cucchiaini di preparato per brodo Germinal Bio e portare ad ebollizione.
In una ciotola abbastanza capiente versate il couscous precotto, i due cucchiai di olio, pepe e sale. Aggiungere al cous cous circa 400 ml di brodo (quello preparato sopra) e aiutandovi con una forchetta sgranate il cous cous. Coprite e lasciate riposare per circa 15 minuti.Trascorsi i 15 minuti assaggiare la cottura del cous cous, se reputate sia ancora crudo aggiungete dell'altro brodo.
Servire il cous cous accompagnato con sugo e salsicce, un cucchiaio di pesto di finocchietto e lasciate sul tavolo una zuppiera con il brodo per chi ne gradisse ancora.
BUON APPETITO!!


4 commenti:

Sonia ha detto...

ohhhhh che buono! ma lo sapete che tempo fa pensavo di fare le arancine di cous cous e non ho mai osato? questo piatto è favoloso! brave! fosse per me farei una torta decorata a forma di Tocco, tutta nera con il nastro rosso ;-) intanto in bocca al lupo per l'impegno che state mettendo, bacioni :-X

paneamoreceliachia ha detto...

Ma che meraviglia questo cous cous...e pensare che ne ho comprata una scatola della Schar, ma non sò mai come utilizzarlo! segno e magari lo provo con le salsicce.
A presto, Ellen

Maria Luisa ha detto...

mi sembra ottimo questo abbinamento! Mi piace, in assoluto, mi piace!:-)

Ecco le Cose che Piacciono a Me ha detto...

Veramente favoloso! E poi dove ci metti le salsicce... ummmm... acquolina...