Etichette

sabato 28 gennaio 2012

ZUPPA RICCA

Questa zuppa è stata preparata per Stefania, cioè non proprio per lei, ma per partecipare alla sua bellissima iniziativa ( e di tante altre bravissime food blogger). Per partecipare questo mese era necessario preparare una zuppa, non uno di quei tristissimi brodini, ma una zuppa in cui viene voglia di tuffarsi, di inebriarsi di odori e da gustare, per riscaldarsi, per rinnovare ancora una volta il piacere della convivialità a tavola.
Questa zuppa ha tutte le carte in regola e gli ingredienti ve lo dimostreranno.


INGREDIENTI:
(per 8 persone)
1,5 kg di polpa di maiale;
300g di salsiccia;
1 lt di salsa;
700ml di acqua;
1 cavolfiore medio;
1 mazzetto di carote;
1 mazzetto di sedano;
2 grosse cipolle;
2 spicchi d'aglio;
4 foglie d'alloro;
1 stecca di cannella;
1 ciuffetto di prezzemolo;
sale & pepe;
olio d'oliva.
PROCEDIMENTO:
Tagliare in piccoli pezzi la cipolla, il sedano, le carote, l'aglio e il cavolfiore condendo con sale e pepe. Soffriggere con l'olio in un tegame ampio. Aggiungere la carne precedentemente tagliata in piccoli pezzi e salata, aggiungere anche la salsiccia privata del budello. Aggiungere la salsa, e far cuocere per una decina di minuti. Aggiungere l'acqua, l'alloro, la cannella e il prezzemolo. Correggere con sale e pepe se necessario. 
Lasciare cuocere per almeno 2 ore.
Buon appetito!


8 commenti:

accantoalcamino ha detto...

Ma questa è davvero una zuppa per il freddo che ci sarà, proverò a farla, a parte l'osso di prosciutto, le costine affumicate o i wurstel, non ho mai pensato di fare una zuppa così "carnosa", un pasto unico, come piace a me, ciao ragazze vulcaniche.

fantasie ha detto...

Questa sì che è una zuppa consistente!!!
Grazieeeeeee!!!!

Elena ha detto...

Mamma mia, buonissima! Mi vedo consumarla in una giornata di freddo e pioggia. Brave!

Sonia ha detto...

ma dai ...che bella!! sembra un gulash molto arricchito, bravissima fanciulle :-)) bacioni .-X

La Gaia Celiaca ha detto...

mi piace moltissimo questa zuppa, ha un che di shorbah araba (ovviamente se fosse veramente araba, ci sarebbe il montone e non il maiale)

Micol ha detto...

Caio ragazze! passate da noi, avete ricevuto un premio!!

Anna Lisa ha detto...

Sarà che il freddo ci fa venire più voglia ma...ragazze la vostra zuppa è trooooppo allettante!!!

EliFla ha detto...

Questo è il tipo di zuppa che mi piace tantissimooooooo, in bocca al lupo, ciao Flavia