Etichette

giovedì 6 ottobre 2011

LASAGNE VERDURE E SPECK

Questo caldo, che continua imperterrito, è, a parer nostro, fastidioso ed insopportabile. Non per dispetto a chi già da tempo ha a che fare con pioggia e freddo, ma l'autunno si chiama così per il freschetto, per la pioggerellina, per la copertina che tiri su durante la notte. A noi l'autunno piace perchè cominciamo a fare le torte, perchè ci piace stare davanti il forno o a chiacchierare davanti una tazza di te..!!!Invece, dentro la nostra cucina a vetri si muore di caldo e andiamo avanti a yogurt e insalate...!
Ovviamente ogni regola ha la sua eccezione, e queste lasagne sono l'esempio!!
Semplicemente deliziose, gustose.. e molto colorate!
Forse la foto non rende bene...le abbiamo gustate noi per voi!!!



INGREDIENTI (per 8 porzioni):

Per la besciamella:

50 gr di burro
50 gr di farina Bi-Aglut da 500gr
1/2 l di latte
noce moscata-pepe-sale


Per le lasagne:
4 peperoni di colori diversi
2 melanzane
4/5 zucchine medio/grandi
500 g di funghi champignon
750 ml di passata di pomodoro
200 g di speak a fette
200 g di scamorza affumicata
200 g di formaggio a pasta filata
150 g di parmigiano
1 pacco di lasagne senza glutine (noi usiamo Bi-Aglut o Alimenta2000)
1 spicchio di aglio e mezza cipolla
basilico, sale e pepe

PROCEDIMENTO PER LA BESCIAMELLA:
In un pentolino, mescolare (con una frusta) il latte con la farina, in modo tale che la farina non formi grumi.
Accendere il fuoco e unire il burro, un po' di sale, pepe e noce moscata. Mantenere il fuoco a potenza bassa.
Mescolare con frusta in modo tale da mantenere liscia la besciamella.
Aggiungere latte se necessario.

PROCEDIMENTO PER LE LASAGNE
Preparare la salsa di pomodoro mettendola sul fuoco a fiamma bassa, condendola con un po' di sale e basilico. Appena cotta, unirne metà alla besciamella e l'altra metà conservarla per un passaggio successivo. Nel frattempo, lavare e tagliare a tocchetti le zucchine e i peperoni; metterli ad appassire in una padella con olio, aglio, un po' di cipolla a fette, sale e foglie di basilico. A parte, friggere le melanzane a cubetti. Tagliare a fette i funghi e cuocerli in una padella con una punta di acqua. Appena appassiti un po', passarli in padella con peperoni e zucchine. Non appena le verdure saranno a metà cottura, spostarle in un tegame e aggiungere anche le melanzane e la salsa rimasta, qualche altra foglia di basilico e stufare per altri 15/20 min.
In una pirofila cospargere il fondo con 2 mestoli di salsa/besciamella, adagiarvi sopra il primo strato di lasagne, le verdure, lo speck, i formaggi e di nuovo la salsa/besciamella con una spolverata di parmigiano. Continuate così fino a comporre tanti strati quanti ne vorrete...
Porre in forno caldo a 180° per una ventina di minuti.

BUON APPETITO!

7 commenti:

Tinny ha detto...

Anch'io tifo autunno...che non è arrivato nemmeno qui. però, confesso, che il forno lo accendo sempre, con tutte le temperature...mi sacrifico per cucinar una torta od una pizza! Lo farei anche per queste lasagnuzze! Bravissime, un abbraccio.

fantasie ha detto...

I miei figli, e non solo, sarebbero venuti molto volentieri a gustare le vostre lasagne!

Elena ha detto...

Wow, ma questa la provo! I peperoni ce li ho, le melanzane e tutto il resto lo recupero. Ragazze, che ne dite della pioggia di stanotte ed il freschetto che è arrivato? Si dovrebbe fare un octoberfest qui per festeggiare l'entrata dell'autunno!
Per il prossimo tè e per le prossime chiacchiere mi prenoto :)))

spuntiespuntini senza glutine ha detto...

Finalmente pioggia..si!!!
Quando volete possiamo organizzare un lunch o un breakfast o un octoberfest!tutto glutenfree...sarebbe carino no!!?

Sonia ha detto...

un mozzicone ce lo darei con mucho gusto!! ora fa freddo e me la godrei tanto questa lasagnetta :)) baci :X

La Gaia Celiaca ha detto...

questa lasagna di fine stagione mi sembra una vera genialata, a partire dall'aspetto che è meravigliosamente colorato.
ora sarai contenta... oggi qui fa un freddo...

Una cucina tutta per sè ha detto...

Allo speck nella lasagna non avrei mai pensato... Deve essere una vera delizia!!