Etichette

sabato 26 marzo 2011

TRANCI DI PALAMITA AL FORNO

Non ci siamo mica dimenticate del blog!!!Ma è stata una settimana abbastanza travagliata!
Ritorniamo comunque con una ricetta con la nostra cara Palamita. Già in un altro post vi avevamo parlato delle numerose qualità di questo pesce oltre che della sua economicità!!
Purtroppo non possiamo darvi dosi esatte degli ingredienti perchè l'abbiamo condita con quello che avevamo a casa e dunque un po' "ad occhio".



INGREDIENTI:
(per 6 persone)

1 palamita da 1,5 kg;
una manciata di mandorle;
pomodorini di pachino;
olive denocciolate;
cipolla;
prezzemolo;
vino bianco;
farina;
sale e pepe nero.

PROCEDIMENTO:
Pulire e lavare il pesce, salarlo e metterlo a gocciolare. Tagliare per lungo e poi in trancetti.
Infarinare leggermente e disporre nella teglia già unta.
Con il mixer tritare il prezzemolo e la cipolla finchè non si riducano a una crema.
A parte tritare grossolanamente le mandorle.
Sopra i trancetti di pesce adagiare un cucchiaio del trito di cipolla e prezzemolo. 
Spruzzare il vino sopra il pesce, aggiungere i pomodorini tagliati a metà, le olive, e condire con un po' di pepe nero.
Infornare per circa 20 minuti a 180° in forno già caldo.

BUON APPETITO!!

2 commenti:

ValeTork ha detto...

da svenimento... :)

Tinny ha detto...

Ciao, bentornate! Le ricette ad occhio sono le mie preferite...anch'io ho lo stesso problema e vi devo confessare che la cosa che trovo più difficile di avere un blog di cucina è proprio il dover pesare il tutto e scrivere ricette che faccio da anni...ad occhio! Un abbraccio.