Etichette

lunedì 27 aprile 2015

ZUCCOTTO senza glutine alla FRUTTA

Il venerdì sta diventando per noi una fonte di ricchezza culinaria perchè grazie al
100% Gluten Free (fri)Day
ogni scopriamo delle fantastiche ricette proposte per l'occasione da bravissime foodblogger che si cimentano nella cucina gluten free.

Fra le tante proposte, qualche venerdì fa abbiamo notato la ricetta di un magnifico zuccotto della bravissima Fina Curcio di L'AVVOCATO NEL FORNETTO.
E allora perchè non provarlo!?

Noi abbiamo cambiato un po' la ricetta adattandola ai nostri gusti e agli ingredienti che avevamo: abbiamo utilizzato la ricetta di un nostro pan di spagna per la cupola, per la crema abbiamo voluto provare la ricetta di "Le ricette della nonna" facendo qualche piccola variazione, e infine abbiamo aggiunto le fragole. 

CONSIGLI: Il dolce è risultato squisito ma dobbiamo perfezionarlo aggiungendo un po' più di crema all'interno, poichè al momento di tagliare è risultato leggermente vuoto e le fette tendevano a sfaldarsi...noi l'abbiamo comunque spazzolato!! ;-)

E' un dolce molto scenico, bello da presentare e molto rinfrescante.



INGREDIENTI:

Per 2 pandispagna sottili di  media grandezza:

10 uova
10 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina MIX DOLCI C SCHAER
2 cucchiai di fecola di patate PEDON
1 bustina di lievito per dolci vanigliato BERTOLINI
4 cucchiai d'acqua

Per la crema (il procedimento lo trovate in questo link, noi abbiamo variato alcune dosi)

4 tuorli
100 ml di panna fresca
400 ml di latte
40 g di maizena
150 g di zucchero
2cucchiai di yogurt bianco magro + 1 cucchiaino di miele (FACOLTATIVO)

Per la composizione dello zuccotto

1 confezione di ananas sciroppato* o naturale
500 g di fragole
400 ml di panna fresca
mentuccia
granella di fave di cacao
2 cucchiai di zucchero


Per la bagna al limoncello

Abbiamo seguito la ricetta di l'avvocato nel fornetto


PROCEDIMENTO

1) Come prima cosa preparare i 2 pan di spagna.

Versare nella planetaria le uova con due cucchiai d'acqua e montare finchè non diventano spumosi; aggiungere lo zucchero e lasciare montare per altri 10 minuti. Infine setacciare le farine e il lievito ed aggiungere alle uova poco per volta. Montare per altri 5 minuti, finchè le farine non si siano ben incorporate e l'impasto non risulta molto spumoso.

Preriscaldare il forno (modalità pasticceria) a 170°.
Versare l'impasto in una tortiera rettangolare non più alto di 1 cm. Mettere in forno e lasciare cuocere per 25 minuti circa.

Ripetere l'operazione per il secondo pan di spagna. Lasciare raffreddare.

2) Preparare la crema seguendo le dosi sopra indicate e le indicazioni che trovate nel link. Al termine coprire la crema con della carte pellicola a contatto e lasciare raffreddare.

3) Preparare la frutta

Lavare le fragole e tagliarle a pezzetti.
In una padella versare 2 cucchiai di zucchero e lasciare che si sciolga. Aggiungere l'ananas tagliato a pezzetti e gocciolato. Lasciare caramellare l'ananas per qualche minuto e aggiungere qualche fogliolina di menta. Spegnare e lasciare raffreddare.

5) Preparare la bagna al limoncello seguendo il link della ricetta sopra.

4) Composizione del dolce

Scegliere una ciotola, un contenitore a forma di cupola, rivestirlo con della carta pellicola.
Ritagliare tante strisce di pan di spagna così come ha fatto la nostra amica Fina e rivestire il fondo e i i bordi della cupola senza lasciare spazi.
Inzuppare con l'aiuto di un pennello le strisce di pan di spagna (non troppo) e iniziare a riempire la cupola con uno strato di crema, a seguire frutta (fragole e ananas), mentuccia e granella di fave di cacao; di nuovo un disco o delle strisce di pan di spagna, inzuppato, a seguire crema e frutta, granella di fave di cacao e mentuccia e così finchè la ciotola non sarà tutta piena.

Ricoprire con della pellicola e riporre in freezer per 3 ore.
Uscire e sformare lo zuccotto circa 20/30 minuti prima di servirlo. Decorare come preferite, noi abbiamo usato della panna montata e delle fragole.
















4 commenti:

sara silvestrelli ha detto...

Che meraviglia questo zuccotto, le fragole la mia passione...Ciao a presto

Stefania FornoStar Oliveri ha detto...

Che meraviglia! Brave voi e Fina ed evviva il GFFD!

La Gaia Celiaca ha detto...

stupendo ragazze siete bravissime!

La Cassata Celiaca ha detto...

è stupendo! certo...dovrei assaggiare una fettina per capire se siete ipercritiche... ne è rimasta? screanzate!!! bravissime, brava Fina e viva il GFFD!