Etichette

martedì 11 marzo 2014

LE ORECCHIETTE, risultato: abbastanza soddisfacente!

Questa ricetta era in pancia da parecchio tempo, ma per la solita mancanza di tempo è arrivata solo adesso. La nostra Vale si era fissata con le orecchiette, voleva a tutti i costi provare a farle, potendo anche approfittare della mamma pugliese che le ha donato la palettina che vedete in foto, strumento tipico con il quale si preparano gli "strascinet".
Diversamente dalle altre volte, in questa occasione per preparare l'impasto non abbiamo utilizzato la farina Bi-Aglut da 500 gr, ma il mix per pasta fresca della Schar. L'impasto è risultato ottimo anche con questa farina.
Tuttavia dobbiamo dirvi la verità: non è semplice realizzare le orecchiette, la nostra Vale ha avuto qualche difficoltà: prima ha provato a stenderle con solo il pollice, poi con la palettina e indice...insomma il risultato alla fine è stato per lo più soddisfacente e sufficiente, bisogna allenarsi!






INGREDIENTI per la pasta fresca: 
500 gr di farina Schar per pasta fresca
1 uovo
150 ml di acqua tiepidissima
1 e 1/2 di olio
sale qb

PROCEDIMENTO per l'impasto

Versare la farina su un piano da lavoro (meglio se è una tavolozza di legno per impasti). Amalgamare la farina con il sale e fare una fontana al centro. Mettere l'uovo al centro della fontana e iniziare ad amalgamare uovo e farina, creando un impasto poltiglioso! Continuare ad amalgamare farina e uovo e aggiungere poco per volta l'acqua tiepida e l'olio continuando ad impastare facendo assorbire i liquidi.
Quando l'impasto risulterà liscio e compatto, avvolgerlo nella pellicola per circa 20 minuti. 
Staccare dall'impasto un pezzetto di pasta e fare dei salsicciotti spessi massimo 1 cm. tagliare il salsicciotto in tanti piccoli pezzetti lunghi 1 e 1/2 circa.
A questo punto, sempre sulla tavolozza di legno, aiutandovi con la palettina, che vedete nella foto, poggiatela all'estremità del tocchetto e mettete il vostro dito indice tra il tocchetto di pasta e la fine della palettina, fate strisciare il tocchetto sulla tavolozza. In questo modo si verrà a formare una sorta di gnocco concavo, che voi prenderete e rivolterere dal lato apposto (da concavo a convesso!). 

INGREDIENTI per il sugo:
500 gr di impasto per salsiccia aromatizzazta con pepe, sale e semi di finocchio
25 gr di funghi porcini secchi
mezza busta di panna da cucina
200 gr di pomodorini maturi
finocchietto (2 rametti)
2 cucchiai di oli evo
mezzo spicchio di aglio
un pezzetto di scalogno 
mezza tazzina di vino bianco
sale
peperoncino

PROCEDIMENTO

In una casseruola antiaderente, versare l'olio, l'aglio, lo scalogno e l'impasto di salsiccia. Coprire con il coperchio e lasciare cuocere per circa 10 minuti. A questo punto, scoprire la casseruola, aumentare la fiamma e fare rosolare per bene il tutto. Sfumare con mezza tazzina di vino bianco. Versare i pomodori tagliati a pezzetti, aggiustare di sale e peperoncino e lasciare cuocere a fuoco moderato per circa 15 minuti. In un piccolo pentolino far bollire dell'acqua e versare i funghi secchi. Spegnare e lasciare in ammollo circa 5 minuti. Strizzare i funghi e versarli nel sugo di salsiccia e pomodori. Aggiungere la panna, qualche cucchiaio di acqua dei funghi e il finocchietto sminuzzato.
Cuocere le orecchiette in abbondante acqua salata, scolare e condire. 

4 commenti:

mango dash ha detto...

Hey, very nice site. I came across this on Google, and I am stoked that I did. I will definitely be coming back here more often. Wish I could add to the conversation and bring a bit more to the table,but am just taking in as much info as I can at the moment. Thanks for sharing.

Mango Juice Manufacturers

CONTROTUTTI ha detto...

puoi esserne ben fiera! complimenti!!

La Cassata Celiaca ha detto...

ma che lavorone che avete fatto!! bravissime ragazze, hanno un aspetto squisito! baciii

paneamoreceliachia ha detto...

Sento profumo di casa!!! Bravissime! Alice