Etichette

sabato 12 marzo 2011

CASTAGNOLE CON CREMA AL LIMONE

Mentre scriviamo questa ricetta abbiamo ancora la bocca piena di zucchero e crema al limone. Oltre ad esserci divertite tantissimo c'è da dire che le castagnole sono semplice e veloci da preparare, e quindi si prestano ad essere cucinate tutte quelle volte che la voglia di dolci ci assale, ma il tempo è nostro nemico...Adesso puliamoci la bocca e passiamo alla ricetta...
Inoltre con questa ricetta ripartecipiamo al contest de "il ricettario di cinzia" sugli agrumi.

INGREDIENTI:

PER LE CASTAGNOLE:
180 g di farina (noi abbiamo usato la bi-aglut da 500g) ;
250 g di acqua ;
50 g di burro ;
2 cucchiai rasi di zucchero ;
1 cucchiaino di lievito (consentito) ;
3 uova intere + 1 tuorlo ;
olio di semi q.b. (per friggere) ;

PER LA CREMA AL LIMONE:
2 tuorli ;
1\2 l di latte ;
7 cucchiai di zucchero ;
7 cucchiai di farina (abbiamo usato sempre la bi-aglut) ;
la scorza di un limone.

PROCEDIMENTO:

PER LE CASTAGNOLE:
Mettere in un tegame l'acqua,il burro e lo zucchero e attendere che il burro si sciolga, a parte unire alla farina il lievito. Non appena il burro si sarà sciolto togliere il tegame dal fuoco e cominciare ad incorporare la farina aiutandoci con una frusta in modo da ottenere un impasto abbastanza compatto che si stacchi facilmente dalle pareti del tegame. Lasciare raffreddare. 
Quando il composto sarà freddo aggiungere una ad una le uova impastando con le mani e infine il tuorlo. 
A questo punto con l'ausilio di un cucchiaio formiamo delle piccole palline di composto che andremo a friggere nell'olio caldo. Le castagnole andranno tolte dall'olio quando saranno ben dorate e ben lievitate. Riporle in un vassoio ricoperto di carta da pane o tovaglioli in modo da eliminare l'olio in eccesso e mettere da parte.

PER LA CREMA:
Mettere in una casseruola a fuoco spento i tuorli e lo zucchero e con una frusta mescolare il tutto, versare lentamente, continuando a mescolare, la farina e il latte in modo da evitare la formazione di grumi, aggiungere la scorza del limone. Non appena il composto sarà ben amalgamato passare la casseruola sul fuoco (a fiamma bassa)e continuate a mescolare fino a quando non otterrete una crema densa e vellutata. 
A questo punto prendere le castagnole e con una siringa riempirle con la crema al limone.
Se è di vostro gradimento potete passare le castagnole nello zucchero così da renderle ancora più golose.

P.s. Noi non avevamo la siringa quindi abbiamo tagliato le castagnole e le abbiamo riempite semplicemente con un cucchiaino
P.p.s. Potete comunque variare la farcitura con quella che preferite, noi ad esempio ne abbiamo farcite alcune con la nutella!:)

BUON  APPETITO!!







10 commenti:

Tinny ha detto...

Scommetto che non è sopravvissuta nemmeno "la modella" della foto...

spuntiespuntini senza glutine ha detto...

ahahaha questa è stata la prima a volare!!!!ricetta fantastica...

mirella87 ha detto...

Ragazze mi dispiace veramente tanto essermene andata,3giorni sono bastati per sentire oggi la vostra mancanza,però devo essere sincera...la cosa che più mi manca è mangiare tutte queste prelibatezze :-)

spuntiespuntini senza glutine ha detto...

...e tu torna più spesso!!:)

marifra79 ha detto...

E' vero!! Oltre ad essere buonissime le castagnole sono veloci da preparare e da friggere! Caspita ripiene devono essere ancora più buone! Complimenti
Un abbraccio e buona domenica

Elisabetta ha detto...

grazie a tutte come sempre... e buona domenica....

fantasie ha detto...

Ma così non le ho mai assaggiate!!! Mi inviatate la prossima volta?

spuntiespuntini senza glutine ha detto...

Con piacere!!!!!tanto siamo vicine:)

Cinzia ha detto...

Ciao!
Sono deliziose...E che acquolina!!! Vado subito ad inserire il vostro link...
Grazie ^__^

Marilena ha detto...

Buoneeeee le potrei fare in molti modiad esempio la nutella è quella che mi ispira di più...inguaribile tradizionalista!