Etichette

martedì 16 luglio 2013

Penne di "Gragnano" con zucchine, curry e formaggio cremoso

Qualche settimana fa abbiamo avuto il piacere di ricevere un pacco pieno di pasta, inviatoci da "La fabbrica della pasta" di Gragnano.

Tanti formati davvero interessanti e con un pack assolutamente accattivante.

Nonostante ultimamente non riusciamo ad essere molto presenti in cucina, stiamo cercando di provarle un po' tutte.

Stiamo anche mettendo alla prova le goloserie inviateci da Senzaltro e siamo veramente contente che l'attenzione verso i consumi del gluten free sia in crescita.

Per questa pasta, semplice e gustosa, abbiamo scelto le penne rigate: buone ma bisogna stare molto attenti alla cottura perchè tendono a scuocere velocemente e a sfaldarsi.




INGREDIENTI (per 4 persone):

400 gr di penne rigate giganti di "La Fabbrica della pasta"
3 zucchinette genovesi medie
150 gr di formaggio cremoso tipo philadelphia
10 pomodorini maturi
1/2 cipolla
olio evo, sale pepe, curry
basilico o menta fresca
1/2 bicchiere di acqua di cottura della pasta
parmigiano
PROCEDIMENTO

Versare in una padella antiaderente un po' d'olio e la cipolla tagliata a listarelle sottili. Lasciare scaldare per un paio di minuti e versare le zucchine tagliate a rondelle molto sottili. Aggiungere mezzo bicchiere d'acqua calda, salare pepare e aggiungere il curry a vostro piacere. Coprire con un coperchio e lasciare cuocere per circa 15 minuti. Scoprire le zucchine e lasciare asciugare l'acqua in eccesso; aggiungere due cucchiai di olio e  lasciare rosolare le zucchine per qualche minuti. Fatto questo passaggio, aggiungere i pomodorini tagliati a metà, coprire nuovamente con il coperchio e lasciare cuocere per altri 10 minuti circa. 
Aggiungere il formaggio cremoso alle zucchine e se occorre utilizzare mezzo bicchiere di acqua di cottura della pasta per ammorbidire un po' il formaggio. Sistemare di sale pepe e curry e condire le penne giganti. Aggiungere una manciata di parmigiano e del basilico fresco!
Buon Appetito!


venerdì 12 luglio 2013

SCEGLI CHI VUOI ESSERE

Dobbiamo dare merito all'Università degli Studi di Palermo per aver realizzato questa splendida iniziativa.

Gli studenti di Scienze della comunicazione hanno ideato e realizzato lo spot per la campagna iscrizioni a costo zero.


L'operazione è costata zero € e gli studenti hanno imparato i retroscena della produzione.
Il messaggio è significativo e si adatta ai tempi che stiamo vivendo.

"Scegli chi vuoi essere": novanta secondi in cui si intrecciano quattro storie di giovani che stanno vivendo percorsi di vita diversi dalle loro reali ambizioni. Alla fine, sarà una soltanto la scelta che darà loro la possibilità di affermare e far valere i propri desideri. 
NOI DI UNIPA viral ciak: una creazione degli studenti del Corso di laurea magistrale in Scienze della comunicazione pubblica, impresa e pubblicità dell'Università degli Studi di Palermo, prodotta dall'agenzia Feedback e diretta dal regista Sergio Cannella.



Ok c'è la crisi ma forse nel caos abbiamo la possibilità di scegliere la nostra identità.
Nessun lavoro è certo, nessuna carriera è stabile..allora tocca a noi SCEGLIERE CHI VOGLIAMO ESSERE.